Tango argentino - la bellezza in un abbraccio Visualizza ingrandito

Tango argentino - la bellezza in un abbraccio

9788869701801

Nuovo prodotto

di Stefano Fava

Maggiori dettagli

16,00 €

Dettagli

Un abbraccio e il mare. L’abbraccio è quello del tango. Ma anche quello di due culture, di due continenti: l’Argentina e l’Europa, più precisamente l’Italia. Il mare è la speranza, la via di fuga dalla povertà e dalla fame che i nostri emigranti percorsero a milioni per andare a “fare l’America”. Provarono a ricostruire un pezzo d’Italia dall’altra parte dell’Oceano, e quelli che approdarono sulle rive del Rio De La Plata furono testimoni della nascita di una strana musica mai sentita prima: quel ritmo adulatore e un po’ ruffiano che si ballava all’interno di un abbraccio in cui il contatto fra i due corpi era totale, al punto che l’alito delle due bocche si mescolava in uno solo. Sulle note dei primi tanghi, trasgressione e sensualità fecero irruzione tra la popolazione di Buenos Aires dove, a fine Ottocento, un abitante su tre era italiano. In questo libro, in cui lo stile saggistico si intreccia -si abbraccia- a quello narrativo, l’autore compie un viaggio nella storia del tango e del contributo che alla sua musica, al suo ballo e alla sua poetica apportarono le storie, la sensibilità e la cultura degli emigranti provenienti dal nostro paese.